Sul posto sono intervenute due pattuglie dei carabinieri delle stazioni di Nerviano e Parabiago (compagnia di Legnano) che hanno delimitato l’area e piantonato l’ogiva per tutta la notte, nella mattinata di venerdì sono intervenuti gli artificieri che hanno prelevato il proiettile e lo hanno fatto brillare. Non è ancora chiaro se sia carico, né da quanto tempo sia all’interno del fondo agricolo“.

Un proiettile di contraerea è stato trovato nei campi di Garbatola nella serata di giovedì 23 maggio. La munizione, lunga una ventina di centimetri, è stata rinvenuta intorno alle 19.30 da un passante nei pressi del torrente Bozzente, vicino al canale Villoresi e a lato di un campo coltivato a granoturco.